rionegar logo hp esteso

rionegar logo hp esteso
Super User

Super User

TEATRI DI VETRO GARBATELLA

Festival delle arti sceniche contemporanee | VI° edizione

TEATRI DI VETRO

17 - 26 maggio 2012
Palladium

orari vari

€ 5

Teatri di Vetro è luogo di ricezione e visibilità delle realtà e dei progetti più interessanti della scena contemporanea nazionale. Programma attraverso il lavoro costante di relazione con gli artisti, sostenendone i percorsi creativi e attraverso l’ avviso pubblico, fotografando il paesaggio delle arti sceniche contemporanee.
La mappa del festival include teatri e spazi urbani, cortili e strade del quartiere, interagisce con gli abitanti e le comunità, coinvolge un pubblico ampio e differenziato e si restituisce alla città come un’occasione e un’esperienza di pratiche e pensiero.
Per l’anno 2012, il triangolo scaleno teatro/Teatri di Vetro è partner associato di ANTICORPI XL, primo network indipendente italiano dedicato alla giovane danza d’autore che coinvolge attualmente 19 operatori di 13 Regioni.
Nasce inoltre la sezione ARTI sceniche in video dedicata ad artisti e compagnie professionali del territorio nazionale che hanno scelto il linguaggio della videodanza e del videoteatro come forma espressiva.

Kafka scriveva tutta questa letteratura è assalto ai limiti. Si riferiva alla sua generazione che assaltava i padri e ripartiva da un sentire profondo, fortemente individuale e fortemente collettivo.

Non arrendersi all’assenza di senso. Non vagare tra spettri. Pensare che il desiderio è un’azione concreta. Così TDV si fa progetto, non più solo festival. Assalta ai limiti che tempi asincroni con i processi vorrebbero imporci. Si forza e si dilata, si fa eccedente. Pensa e progetta in rete. Fa spazio per i pensieri degli artisti sulla scena, per le elaborazioni teoriche che si sono fatte corpo, per il pensiero di chi la scena la crea. E in dieci giorni programma opere e creature che si incarnano nell’ipertensione fisica e intellettuale, che guardano ai padri e li tradiscono, che affrontano faccia a faccia la propria incompletezza e vivono nella tensione con la propria impotenza. Così pensiamo che TDV riesca a conservare il rumore di tutti coloro che non programma, confidando nell’eccesso e nella sua capacità di ricomprendere.

Progettare, ora più che mai, è un assalto ai limiti, ai propri innanzitutto.

Ma il teatro che verrà avrà le nostre sembianze. Dobbiamo progettarci per essere all’altezza dei nostri desideri e delle nostre aspirazioni, cercando la nostra necessità, non più i nostri sogni.

Roberta Nicolai

...vogliamo ringraziare tutte quelle compagnie e quegli artisti che in tempi di crisi, malgrado la crisi e soprattutto dando l'assalto alla crisi, sono convinti che i processi di produzione artistica non hanno limiti,

di spazio, di tempo di luogo, politici, economici, sociali, culturali, poetici, filosofici, antropologici, architettonici...

Programma

Clicca sui giorni per espandere la scheda

Giovedì 17 maggio

Venerdì 18 maggio

Sabato 19 maggio

Domenica 20 maggio

Lunedì 21 maggio

Martedì 22 maggio

Mercoledì 23 maggio

Giovedì 24 maggio

Venerdì 25 maggio

TEATRI DI VETRO 23-30 APRILE 2013

FESTIVAL :: EDIZIONE 2013

23 | 30 aprile 2013
TEATRI  DI  VETRO
Festival delle arti sceniche contemporanee
7a  edizione
direzione artistica Roberta Nicolai
ideazione e realizzazione a cura di triangolo scaleno teatro
consulenti artistici: Anna Le Antolini, Andrea Grassi, Daniele Spanò, Gianluca Stazi, Enea Tomei

La settima edizione di Teatri di Vetro si apre ai linguaggi artistici contemporanei.
Consolidatosi come spazio aperto, luogo di ricezione e visibilità delle realtà più interessanti della scena nazionale indipendente, il festival programma attraverso la costante relazione con gli artisti e attraverso il presente Avviso pubblico, intercettando nuove estetiche, elaborazioni linguistiche del teatro, della danza, della performing art e del videoteatro, includendo, da quest’anno, arti visive, musica ed elaborazioni sonore.
Dal 2013, triangolo scaleno teatro/Teatri di Vetro entra a far parte del Network ANTICORPI XL, primo network indipendente italiano dedicato alla giovane danza d’autore che coinvolge attualmente 25 operatori di 11 Regioni confermando il suo impegno a sostenere i giovani coreografi e monitorando, attraverso il Bando Vetrina Anticorpi XL, gli artisti della Regione Lazio con meno di cinque anni di attività coreografica.

Anche per quest’anno la sezione videoteatro intende monitorare le linee di ricerca, le estetiche e i contenuti delle Arti Sceniche in Video intercettando artisti e compagnie professionali del territorio nazionale che utilizzano le tecniche più attuali di regia e ripresa filmica.
La Sezione Arti Visive offre agli artisti la possibilità di presentare opere installative da collocare all'interno dei lotti del quartiere Garbatella di Roma.
La sezione Audio Documentario seleziona e programma ascolti di forme autoriali di documentario audio all’interno di luoghi della città di Roma.

Artisti e compagnie, per iscriversi al festival, devono obbligatoriamente creare o aggiornare la scheda personale su CNAC Catalogo Nazionale Artisti e Compagnie
È in corso la trasformazione del sito CNAC.IT in un portale polifunzionale, un luogo di scambio e di conoscenza, una geografia della scena contemporanea, uno strumento di visibilità per gli artisti. Intuitivo e continuamente modificabile dagli iscritti, CNAC potrà permettere la visualizzazione del personale profilo compagnia/artista e dei loro materiali, a professionisti del settore, istituzioni, stampa, proponendosi come mappatura e fotografia in tempo reale delle arti sceniche e dei linguaggi contemporanei.

LUOGHI

Garbatella
Parco Caduti del Mare
Via Lorenzo da Pietrasanta, 15
Palladium
Piazza Bartolomeo Romano 8
C.S.O.A. La Strada
Via F. Passino, 24
(Altezza Via degli Armatori)
Lotto 13
Piazza Bartolomeo Romano 7
Lotto 14
Piazza Edoardo Masdea 2
La Villetta
Via degli Armatori 3
Officina MM Car Service
Via delle Sette Chiese
(Altezza Largo delle Sette Chiese)

Ostiense

Opificio Telecom Italia
Via dei Magazzini Generali 20

Sul set con la Garbatella

Da I Cesaroni a Caro Diario: la Garbatella è da sempre uno dei luoghi di Roma maggiormente utilizzati per film, spot pubblicitari e serie televisive.

Sottoscrivi questo feed RSS

Scrivici

Per favore inserisci il nome
Per favore inserisci il telefono
Per favore inserisci una e-mail Indirizzo e-mail non valido
Per favore inserisci il tuo messaggio
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa