rionegar logo hp esteso

rionegar logo hp esteso

A tutti i parrocchiani della San Filippo Neri in Eurosia

In evidenza A tutti i parrocchiani della San Filippo Neri in Eurosia

Dalla Congregazione dell'Oratorio di San Filippo Neri Roma - Comunità della Garbatella riceviamo e pubblichiamo.

Roma, 6 luglio

OGGETTO: COMUNICATO RELATIVO AL VIDEO ED Al MESSAGGI DIFFUSI IN RETE A SEGUITO DEL RADUNO NON AUTORIZZATO DI ALCUNI CONQUARTIERINI AVVENUTO ALL'INTERNO DELL'ORATORIO IN DATA 27 GIUGNO 2022.

Cari Parrocchiani,

con il presente breve comunicato la Congregazione esprime il proprio rammarico (misto ad una sincera delusione) per le strumentali azioni intraprese negli ultimi giorni da alcune persone che hanno pubblicato sui social testi e video lesivi dell'immagine della ns Congregazione e che stanno ad oggi diffondendo notizie false e tendenziose sulla situazione del campo sportivo dell'Oratorio.

In particolare lunedì 27 giugno 2022 un gruppo ridottissimo di persone ha svolto un raduno non autorizzato, all'interno del nostro Oratorio realizzando delle riprese video che poi sono state pubblicate sui social insieme con messaggi di testo nei giorni seguenti ed in particolare sabato 2 luglio 2022, volti a strumentalizzare la situazione di inagibilità del campo sportivo e, in alcuni casi, persino a denigrare infondatamente la ns Congregazione ed in particolare i ns Sacerdoti. In merito a quanto avvenuto riteniamo doveroso, per onere della Verità, precisare a Voi Parrocchiani quanto segue:

  1. Tutto ciò che è stato detto e scritto contro la ns Congregazione ed i ns Sacerdoti sui social (ed in particolare quanto affermato nei video diffusi) non corrisponde assolutamente al vero, è ASSOLUTAMENTE FALSO ed integra il piano di pochi soggetti che stanno cercando di coinvolgere le altre persone presenti al raduno (e purtroppo solo male informate... ) e di strumentalizzare una situazione di difficoltà oggettiva in cui si trova l'Oratorio.
  2. La Congregazione NON HA NESSUNA INTENZIONE DI DESTINARE L'AREA DEDICATA ALL'ORATORIO AD UN PARCHEGGIO, né tantomeno a parcheggio della adiacente palestra (per inciso: gli spazi destinati attualmente a palestra non sono stati locati ad "Amici degli Amici" come qualcuno sostiene incomprensibilmente ed infondatamente nei video, ma a dei professionisti del settore, mai conosciuti prima, che stanno ivi aprendo un centro fitness, riqualificando un locale che necessitava di urgente manutenzione e creando un centro ove i ragazzi del quartiere potranno dedicarsi allo sport, distogliendosi da altri attività meno sane e meno sociali. (A ciò si aggiunga che i proventi della locazione saranno destinati per le opere della Congregazione).
  3. L'Oratorio è, e SARA' SEMPRE, dedicato ai Ragazzi della nostra Parrocchia e del quartiere, che potranno usufruirne NEL RISPETTO DELLE REGOLE DELL'ORATORIO DI SAN FILIPPO NERI.
  4. Il progetto di restaurare il campo sportivo dell'Oratorio era stato portato avanti in quanto il precedente era in pessimo stato e si voleva creare un ambiente migliore e più moderno ove i ragazzi potessero praticare le attività dell'Oratorio.
  5. Allo stato attuale il campo è ancora inagibile in quanto la Congregazione ebbe ad affidare i lavori in appalto ad una impresa (peraltro presentata e consigliata proprio da alcuni dei soggetti che oggi hanno realizzato il video e si lamentano inopportunamente della situazione) che però, dopo aver richiesto ed ottenuto il pagamento integrale del corrispettivo (godendo della fiducia di alcuni parrocchiani ed in particolare dei soggetti che si interessavano del settore calcio), non ha portato a termine i lavori ed ha abbandonato il cantiere. Contro la predetta società appaltatrice è attualmente in corso una causa dinanzi al Tribunale Ordinario di Roma ed i tempi tecnici della giustizia ovviamente non rendono rapida la soluzione del problema (ad ogni modo il Tribunale e per esso il Consulente nominato dal Giudice hanno già accertato in via sommaria e di accertamento tecnico preventivo le ragioni in diritto della ns Congregazione).
  6. Ulteriore tempo è poi peraltro trascorso in quanto una società calcistica primaria aveva manifestato interesse a partecipare alla ristrutturazione del campo di calcio, ma all'esito di vari incontri la società medesima spiegava delle indicazioni inerenti la gestione del campo che la ns Congregazione non riteneva di poter accogliere.
  7. Vogliamo tranquillizzare tutti Voi e Vi rappresentiamo che i lavori di ripristino del campo dell'Oratorio saranno eseguiti il prima possibile. Nel frattempo l'Oratorio è sempre aperto per accogliere i ragazzi. Chiuderà solamente nel mese di agosto.
  8. L'Attività dell'Oratorio NON VERRÀ DATA IN GESTIONE a nessuna Associazione o Società sportiva ma sarà gestito direttamente dai Padri Filippini, come in passato al tempo di Padre Melani e Padre Guido.
  9. Certi di seguire gli insegnamenti di San Filippo Neri e l'esempio dei Padri Melani e Guido riusciremo a superare la tale situazione di difficoltà.

 

Scrivici

Per favore inserisci il nome
Per favore inserisci il telefono
Per favore inserisci una e-mail Indirizzo e-mail non valido
Per favore inserisci il tuo messaggio
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa