GARBATELLA CORSO AIKIDO HIBIKI DOJO

Hibiki Aikido Dojo Garbatella

 

COS’E’ L’AIKIDO

L'Aikido è l'evoluzione delle antiche Arti Marziali giapponesi frutto delle ricerche del Maestro Morihei Ueshiba (1883 - 1969).
Ai-Ki-Do significa letteralmente la via dell'armonia ed era proprio la ricerca dell'armonia con i propri simili e con l'universo intero lo scopo del fondatore.
Tecnicamente può essere distinta dalle altre Arti Marziali per i suoi movimenti essenzialmente circolari e per la mancanza di competizione.
I movimenti si basano sull'armonizzazione dell'energia di chi attacca e di chi difende evitando lo scontro di forze opposte e percorrendo un cammino che passa attraverso un'educazione alle relazioni con gli altri.

Il dojo Hibiki, nel cuore della Garbatella a Roma, si trova in un contesto molto silenzioso, tranquillo e immerso nel verde.
Il dojo, che letteralmente significa luogo (jō) dove si segue la via (dō), rappresenta uno spazio dove si coltivano la pace e la tranquillità necessarie per accompagnare la pratica dell’Aikido. 
Entrare nel dojo predispone ad abbandonare i legami con le attività quotidiane, per poter sperimentare una dimensione di serena concentrazione e attenzione nei confronti di se stessi e dei compagni di pratica. 
Questa dimensione rappresenta uno stato di silenzio interiore che permette, durante gli esercizi di ginnastica, di respirazione e di esecuzione delle tecniche, di toccare delle corde profonde del nostro essere sia a livello fisico che mentale. L’Aikido, oltre ad essere quindi un’arte marziale tradizionale ed una disciplina spirituale, è rivolto a chi vuole migliorarsi sotto il profilo psico-fisico.
Una lezione tipo si suddivide come segue: 
- saluto iniziale verso il fondatore dell'Aikido e fra l'insegnante e gli allievi;
- esercizi di 'aikitaiso' e ginnastica aiki. Questi esercizi preparano il corpo da un punto di vista fisico, ammorbidendo e sciogliendo le tensioni muscolari che possono impedire i movimenti naturali che il nostro corpo già conosce;
- al termine della preparazione del 'corpo fisico' si effettuano esercizi di respirazione, secondo diverse forme, rivolti alla cura del 'corpo sottile' ed al potenziamento dell'energia vitale; 
- dopo questi due momenti di pratica singola si entra nella fase dei 'Waza', letteralmente 'Tecniche', che si effettuano generalmente a coppia o in gruppo.
Le tecniche dell'Aikido si basano principalmente su immobilizzazioni, leve articolari, proiezioni, disarmo da bokken (spada di legno), jo (bastone di legno), tanto (pugnale di legno). Tutti i movimenti dell'Aikido sono basati su un principio di rotazione sferica il cui baricentro lo determina colui che esegue la tecnica (tori) accogliendo l'energia di colui che esegue l'attacco (uke).

L'Aikido è per me connessione. Connessione con gli altri e con me stesso. 

Responsabile: Riccardo Percaccio III Dan Aikikai d’Italia e di Tokyo

Dojo affiliato all’Aikikai d’Italia.

ORARI:

Martedì: 19.00 - 20.00 Principianti, 20.00 - 21.00 Tutti

Giovedì: 19.00 - 20.00 Tutti, 20.00 - 21.00 Armi (Aiki-Ken e Aiki-Jo)

Venerdì: 19.00 - 20.00 Tutti, 20.00 - 21.00 Principianti 

CONTATTI:

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito: www.hibikiaikidodojo.it

Telefono: 3318030982

Pagina FB: facebook.com/hibikiaikidodojo

 

 

 

 

           

 

 



© 2016 Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella | DISCLAIMER | COOKIE POLICY | Hosting by Bsnewline

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su “Più informazioni”