GARBATELLA

Garbatella

 

La bellezza sbiadita dal tempo ,
dal sole che batte sui palazzi
I ricordi più belli di bambino
Qui sono cresciuto
Tra il verde incastonato
tra le case uniche , create in arte
Tra i lotti diversi
che nascondono luoghi incantati
Tra le vie di un quartiere
Al centro di una città
Dove ti sembra di essere unico
in un luogo unico
I profumi della domenica ,
di quell'albero di Magnolia
che mi svegliava tutte le mattine .
Il pane caldo sotto casa
Il Palladium alla finestra
Gli amici d'infanzia vicini
La vita è cominciata così
Fortunato di esserci nato
Fortunato di poterci tornare
La Garbatella non è solo un quartiere
È un luogo
dove si mantiene la tradizione
Dove trovi il vero Romano
Dove Roma vive ancora
Ricordi di bambino
che tornano spesso
Ricordi di vita che fanno parte di me
La Garbatella rimane nel cuore
Facce vecchie e facce nuove
passeggiando per i lotti incontri il passato e abbracci il futuro
Tutte le strade partono da lì
Idealmente
è il primo luogo a cui penso
Garbatella cara sarai sempre casa

Emiliano Scorzoni

 



© 2016 Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella | DISCLAIMER | COOKIE POLICY | Hosting by Bsnewline

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su “Più informazioni”