PADRE PAOLO CASAGRANDE. IL NUOVO PARROCO CHIESA SAN FILIPPO NERI ALLA GARBATELLA

PADRE PAOLO CASAGRANDE.
IL NUOVO PARROCO della CHIESA SAN FILIPPO NERI ALLA GARBATELLA

A distanza di qualche anno dalla sua morte, Padre Guido è sempre con noi, non ci ha lasciato e ci conforta con segni di presenza. Forse, non tutta la comunità della Garbatella sa che la Chiesa di San Filippo Neri in Eurosia ha un nuovo Parroco Padre Paolo Casagrande che, senza clamore, senza enfasi, ha avvicendato Padre Piotr nella parrocchia fortemente voluta da Papa Paolo VI.

A Padre Paolo, nostro nuovo Parroco e Padre Piotr suo predecessore, un saluto sincero e affettuoso a nome di tutta la Comunità della Garbatella che accoglie con gioia questo ingresso nell’auspicio di continuare, così come tracciato da padre Guido Chiaravalli, il percorso fatto di amicizia, solidarietà, conforto e guida.

Il nostro caloroso ringraziamento va a tutti i Sacerdoti presenti nella Congregazione dell’Oratorio San Filippo Neri: da Padre Matteo Vice Parroco a Padre Giulio Rettore della Scuola Media Cesare Baronio, a Padre Claudio Suetti da poco ordinato sacerdote e immediatamente nominato Vice Parroco fino alle figure più popolari come quella di “Fratello” Francesco Dipasquale, Vicario dell’Oratorio e al “Collaboratore” della Comunità Gabriele De Santis a Padre Paolo che ha ricevuto il mandato per questa sua nuova responsabilità ministeriale di Parroco e Padre Piotr che ha consegnato a lui il testimone del suo lavoro e del suo servizio, sempre prestato con onestà, integrità e irreprensibile dedizione.

Seppure a distanza di tempo dall’ingresso in Chiesa, vogliamo rinnovare a Padre Paolo i nostri sentimenti di stima e di affetto. Tutta la comunità, da tempo, gli è grata per l'impegno profuso nell'opera svolta, dal novembre del 2004, per il suo percorso ecclesiastico e per i valori umani, cristiani e sociali che ha costantemente saputo esprimere ed indicare a molti.
A nome personale e dell’Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella ci sia permesso di confermare tutti i sentimenti di affettuosa amicizia e di sincera gratitudine e porgergli gli auguri più calorosi per la nuova missione pastorale che, in questi ultimi mesi, si è già imposta all’attenzione per evidenti interventi di originalità.
Possa il suo ministero sacerdotale essere sempre fecondo di bene e continuare a percorrere la strada indicata da Padre Guido. La nostra parrocchia, da qualche anno, è cambiata e, ci rivolgiamo a Padre Paolo, sentendoci un po’ privilegiati perché il progetto divino ha voluto che le nostre strade e i nostri percorsi si intrecciassero. Essendo stato, come noto, per molti anni vicino a Padre Guido, ci ha permesso di conoscerlo e di legarci a lui. Sappiamo che da Padre Guido ha ricevuto l’esempio per crescere nella fede e nell'amore, prodigandosi per la gente, in particolare per gli anziani ed i giovani. E’ nostro auspicio e nostra speranza che le esperienza condivise con il “prete” più amato della Garbatella rappresentino il viatico per la prosecuzione e la vivificazione del percorso che ha caratterizzato l’esistenza di Padre Guido.
Lo ringraziamo per aver accettato di essere il nostro nuovo Pastore e porgiamo il benvenuto più caloroso da parte dei nostri bambini, dei nostri giovani, degli adulti, degli anziani, dei nostri ammalati, delle nostre famiglie, delle associazioni, della comunità tutta.
Avvolto nella luminosa scia lasciata dal nostro amato Padre Guido, il nostro nuovo parroco sarà pastore di noi tutti, senza eccezione alcuna. Lo accogliamo quindi come padre, come guida, come fratello: il segno del Signore tra noi. Gli chiederemo di sostenerci continuamente nella fede, nella speranza e nella carità, aiutandoci a vivere in comunione con Dio e, soprattutto, in comunione tra di noi. Padre Paolo Casagrande saprà raccogliere l’eredità di Padre Guido e saprà farsi testimone di una fede che non è una cosa a cui aderire, bensì la totale consegna della propria vita nelle mani del Signore. Il “Marchigiano di Loreto” ci comunicherà con le azioni nella la vita di tutti i giorni la forza della fede e del messaggio evangelico.
Per questi motivi con cadenza trimestrale, racconteremo non senza entusiasmo, il suo operato.

Roma Garbatella, Settembre 2018

Walter Graziani
Presidente Associazione Culturale e Sportiva
Rione Garbatella

Comments powered by CComment

 



 

 

 

© 2016 Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella | DISCLAIMER | COOKIE POLICY | Hosting by Bsnewline