PADRE CLAUDIO SUETTI NUOVO SACERDOTE ALLA GARBATELLA

La Comunità Cristiana della Garbatella sempre ricorderà gli ultimi giorni del giugno 2018, per la nomina di Sacerdote a Padre Claudio Suetti. Queste righe le scriviamo perché Padre Claudio possa essere circondato dal sentimento di profonda stima che nutriamo per Lui, sia per le qualità della sua “persona”, sia per la professionalità e l’attenzione con cui ha espresso il suo operato di diacono nella storica Parrocchia San Filippo Neri, in Eurosia.

Chiesa gremitissima la sera del 28 giugno; la cerimonia per Claudio ha brillato non solo per il profondo valore ecclesiale, ma anche per il forte sentimento di partecipazione che ha stretto la comunità intorno al Suo Diacono. Con l’Ordinazione a Sacerdote, la Chiesa ha valorizzato la dimensione più nascosta e profonda del Diaconato, ossia il sentimento della “Vocazione”, quello che prelude al sacerdozio. Padre Claudio è stato chiamato e, nella sua sensibilità, ha saputo accogliere la voce senza sottrarsi, grazie alla Sua fede salda, i buoni costumi, la pietà, la saggezza, la prudenza che lo renderanno un esempio di amore cristiano, oltre ad essere anche dotato di credibilità, rispetto, considerazione, onore e reputazione.
Sapersi dimostrare pragmatici, preparati, professionali e, nel contempo, umili e semplici in modo da poter offrire a tutti, indistintamente, risposte alle non sempre facili istanze della gente cristiana, saranno i motivi che renderanno l’investitura di Padre Claudio colma di soddisfazione e che costituiranno, al tempo stesso, il degno viatico per un percorso di sicuro successo.
Carissimo “Padre Claudio”, grazie per la Tua freschezza, per il Tuo accento forte e caldo come ogni romano sa imprimere; grazie per il Tuo sorriso dolce e radioso che ci piace pensare possa essere, anche in questi nostri tempi, così instabili e confusi, i segni distintivi e caratterizzanti di questa nostra Comunità della Garbatella. Grazie ancora per la toccante ed emozionante celebrazione della tua prima messa nel giorno dei Santissimi Pietro e Paolo e per aver somministrato la tua prima ostia ai tuoi genitori. Ti siamo grati perché hai voluto donare a noi il giorno della tua ordinazione e questo ha reso la nostra giornata davvero splendida e memorabile, ma grazie soprattutto per i giorni che verranno perché viverli con te, nuovo “Ministro di Cristo”, significherà renderli più lievi, ci sosterranno per confidare nel futuro e ci daranno l’energia per rinvigorire il nostro cammino, elevando anche il nostro animo, fino a quelle cose che davvero contano e valgono.
Queste parole per esprimere fino in fondo i sentimenti e le emozioni che la Tua scelta suggerisce e suscita ai cuori di chi ha partecipato a questa due giorni intensa ed emozionante; colgo l’occasione per confermarTi la disponibilità piena e convinta dei componenti l’Associazione Rione Garbatella, degli sportivi, dei podisti ai quali tu sei particolarmente affezionato, profittando della circostanza, per un abbraccio a nome di tutte quelle persone dell’Associazione e della comunità della Garbatella che non hanno potuto partecipare, con sincero affetto e con sensi della stima più profonda.
Che il Signore benedica te, la tua scelta, la tua vita e quella delle persone che ti incontrano; preghiamo affinchè Dio renda sereno il tuo giudizio per affrontare il tuo cammino a servizio degli altri.
Il Presidente
Walter Graziani
Mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web:www.rionegarbatella.it
Pagina Facebook Rione Garbatella
_____________________________
A Padre Claudio Suetti
C/o Parrocchia San Filippo Neri
00145 Roma – Garbatella -

Comments powered by CComment

 



 

 

 

© 2016 Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella | DISCLAIMER | COOKIE POLICY | Hosting by Bsnewline