SABATO 30 APRILE

 
Passeggiata notturna alla scoperta del cielo e di storie antiche 
Visita guidata astronomica, miti e leggende del cielo.  Proiezione

Partenza  ore 21,00  Punto informativo  Tor Fiscale.

Sono consigliate scarpe comode.

Proiezione: I sotterranei di Roma

La formazione della realtà ipogea dell’urbe, il suo patrimonio archeologico e il contesto storico e topografico. Video proiezione durata circa 2 ore.

Ore 16 Sala conferenze Cartiera Latina (via Appia Antica, 42).

DOMENICA 1 MAGGIO

Visita in vigna 1

Passeggiata lungo l’Appia Antica fino all’azienda agricola Riserva della Cascina.

Ore 10 parcheggio via Capanne Marino

Scopriamo i  canti degli uccelli:

Visita guidata lungo un percorso che attraversa diversi ambienti per scoprire, soprattutto attraverso l’identificazione dei canti una sorprendente vairetà di specie di uccelli presenti nel cuore di Roma

Ore 10 Punto Info Piazza Lante

Valle della Caffarella

Alla scoperta di natura e storia della Campagna Romana.

ore 10 Punto Info Tacchi Venturi

La via Appia raccontata ai bambini 3.

Il Medioevo della via Appia, passeggiata con caccia al tesoro lungo il V miglio.

Ore 11 Fontanella via Appia antica incrocio via di Tor Carbone (direzione fuori Roma).

Caccia al tesoro del Dio redicolo (bambini)

Le squadre dovranno superare alcune prove che avranno come tema il mondo della natura e la biodiversità, e impegnarsi  in giochi agresti per riuscire a trovare il tesoro della valle della Caffarella.

 

Ore 15 Casale dell’ex Mulino

Informazioni e prenotazioni
: tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.30 tel. 06 5135316

www.parcoappiaantica.it

Write comment (0 Comments)

 

 

 

LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA IL FINE SETTIMANA DI PASQUA E PER QUELLO DEL PRIMO MAGGIO

VENERDI’ 22 APRILE

Pomponio Hylas

Visita al piccolo ma stupendo e ottimamente conservato colombario scoperto nel 1831 da Pietro Campana. Ingresso 3 euro

Ore 15 Via Porta Latina, 10 (Parco degli Scipioni).

SABATO 23 APRILE

Caccia alla traccia (BAMBINI)

Passeggiata alla ricerca  di orme e impronte della fauna locale per imparare a riconoscerle giocando. Ore 11 Punto Info Tacchi Venturi (attività gratuita)

SABATO 30 APRILE

Passeggiata notturna alla scoperta del cielo e di storie antiche

Partenza  ore 21,00  Punto informativo  Tor Fiscale.

Sono consigliate scarpe comode.

Proiezione: I sotterranei di Roma

La formazione della realtà ipogea dell’urbe, il suo patrimonio archeologico e il contesto storico e topografico. Video proiezione durata circa 2 ore.

Ore 16 Sala conferenze Cartiera Latina (via Appia Antica, 42).

DOMENICA 1 MAGGIO

Visita in vigna 1

Passeggiata lungo l’Appia Antica fino all’azienda agricola Riserva della Cascina.

Ore 10 parcheggio via Capanne Marino

Scopriamo i  canti degli uccelli:

Visita guidata lungo un percorso che attraversa diversi ambienti per scoprire, soprattutto attraverso l’identificazione dei canti una sorprendente vairetà di specie di uccelli presenti nel cuore di Roma

Ore 10 Punto Info Piazza Lante

La via Appia raccontata ai bambini 3.

Il Medioevo della via Appia, passeggiata con caccia al tesoro lungo il V miglio.

Ore 11 Fontanella via Appia antica incrocio via di Tor Carbone (direzione fuori Roma).

Caccia al tesoro del Dio redicolo (bambini)

Le squadre dovranno superare alcune prove che avranno come tema il mondo della natura e la biodiversità, e impegnarsi  in giochi agresti per riuscire a trovare il tesoro della valle della Caffarella.

Ore 15 Casale dell’ex Mulino

Informazioni e prenotazioni: tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.30 tel. 06 5135316

 

LUNEDI’ 25 APRILE E DOMENICA 1 MAGGIO BRUNCH AL CASALE DEL FISCALE

Pasquetta e Primo maggio in campagna rimando in città? E’ possibile Basta a Tor Fiscale dove il verde e l’Acquedotto Felice la fanno da padroni.

Per conoscere il menù i prezzi e le istruzioni per arrivare senza perdersi andate su

http://www.torredelfiscale.it/index.php?option=com_content&view=frontpage&Itemid=28

E SEMPRE IL PRIMO MAGGIO DEJENEUR SUR L’ERBE ALLA VILLA DI FIORANO

 

Villa di Fiorano per la prima volta apre al pubblico i suoi raffinati ambienti e organizza per Domenica 1 Maggio 2011 un picnic nel parco, un’occasione unica per festeggiare il risveglio della primavera, immergendosi nei colori e nei profumi dei fiori che rendono così prezioso il nostro giardino.

Abbiamo pensato di offrire ai nostri ospiti un banchetto con fave, pecorino, porchetta, fritti vegetali e pane, nonché le bevande: vino bianco, vino rosso e acqua. Ai partecipanti è richiesto di portare tutto il necessario per “la colazione sull’erba”: tovaglia, piatti, posate, bicchieri, etc., e l’apparecchiatura più originale potrà partecipare alla gara per la migliore tovaglia. Ma ci sarà anche il premio alla migliore torta (rigorosamente fatta in casa dai partecipanti). Ai tre vincitori una sorpresa molto gradita!

Per garantire lo spirito “ecologico” dell’evento, Villa di Fiorano desidera sensibilizzare i suoi ospiti al rispetto dell’ambiente. Ecco perché verranno messi a disposizione degli appositi spazi per la raccolta differenziata dei rifiuti. Inoltre per chi venisse in auto è possibile avere il parcheggio in villa gratuitamente.

A cura del Parco Regionale dell’Appia Antica: dalle ore 11.00 in poi saranno organizzate passeggiate Storico-archeologiche e naturalistiche alle quali potranno partecipare tutti, grandi e piccini.

Per info e prenotazioni: http://www.villadifiorano.it/home/1-maggio-a-villa-di-fiorano/

Write comment (0 Comments)

 

SABATO 9 APRILE

Brunch nella Campagna Romana (Casale ex Mulino)

Visita guidata storico-naturalistica in bicicletta alla scoperta della campagna oltre le mura.

Partenza ore 9.30 via di San Teodoro di fronte al Mercato Campagna Amica. Prenotazione obbligatoria. Euro 8.

Pomponio Hylas

Visita al piccolo ma stupendo e ottimamente conservato colombario scoperto nel 1831 da Pietro Campana. Ingresso 3 euro

Ore 14.45 Via Porta Latina, 10 (Parco degli Scipioni).

DOMENICA 10 APRILE

La Villa dei Quintili

Situata la V miglio dell’Appia Antica era la villa di proprietà dei fratelli sesto Quintilio Condiano e Sesto Quintilio Valerio Massimo, consoli nel 151 d.C.

Ore 16 ingresso via Appia Nuova, 1092

La fine del Caos

L’origine della vita e del mondo nella mitologia greca: miti, dei ed eroi. Passeggiata filosofica nell’area degli Acquedotti

Ore 10.30 Punto Info Acquedotti

Le piante spontanee

Visita guidata alle “risorse commestibili” nell’area di Tor Fiscale. Tecniche e consigli per riconoscerle e per preparare  infusi, decotti e piatti tipici. In collaborazione con Primavera Romana
Ore 10 Punto Info Tor Fiscale Via dell’Acquedotto Felice 120.   

Tombe Latine

Visita guidata ai monumenti funerari della antica via Latina, all'interno dei quali si possono ammirare decorazioni in stucco e in affresco di eccezionale valore.

Ore 10 Ingresso via Arco di Travertino, 151. Prenotazione obbligatoria

Visita guidata in bicicletta

Due ore di pedalate tra natura, storia e archeologia

Appuntamento ore 10.30 presso Info Point Via Appia Antica 58/60

Sepolcro Annia Regilla

Visita guidata al sepolcro a tempietto del II d.C. situato nel fondovalle della Caffarella, conosciuto come Tempio del Dio Redicolo.

Ore 11 via della Caffarella, 23

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.30 Punto Info Appia Antica

06 5135316 o email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Write comment (0 Comments)

CINEMAMBIENTE: DOMENICA 3 APRILE SI PARLA DI RIFIUTI. DOPPIO APPUNTAMENTO E LABORATORI PER BAMBINI

 

 

Domenica 3 aprile la rassegna Cineambiente da Torino a Roma affronta il tema dei rifiuti. Due le proiezioni previste entrambe toccanti sia dal punto di vista dei contenuti che dal punto di vista narrativo.

E i rifiuti sono anche il tema conduttore dei laboratori didattici “Ri-creo” organizzati dal Parco Regionale dell’Appia antica per intrattenere i più piccini durante le proiezioni.

 

La rassegna Cineambiente è promossa da Ecoistituto e finanziata dall’Assessorato all’Ambiente della Regione Lazio.

Ingresso libero. Via Appia Antica, 42. Parcheggio: Largo Galvaligi e dintorni, la via Appia antica la domenica è chiusa al traffico privato.

Bus 118 e 218, o tutte le linee che fermano sulla Cristoforo Colombo all’altezza della Circonvallazione Ardeatina.

Bici: ciclabile Colombo raccordo Circonvallazione Ardeatina

Programma completo della rassegna su http://www.parcoappiaantica.it/it/pdf/pieghevole02.2011.pdf

Infoline: 06 5135316 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Laboratori Ri-Creo: costo 1 Euro a bambino. Mattina dalle ore 11-13. Pomeriggio ore 16- 18. Prenotazione obbligatoria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 06 5135316

 

ORE 11

 

GARBAGE DREAMS – SOGNI D’IMMONDIZIA

Usa/Egitto, 2009, 79 min. di regista Mai Iskander

Premio Consulta Provinciale Studenti

Il Cairo, la più grande città africana con una popolazione di diciotto milioni di persone, non ha un servizio di raccolta di rifiuti. Per questo gli abitanti della metropoli si servono degli Zaballeen che raccolgono circa tre tonnellate di materiale di scarto al giorno e vivono in una bidonville di rifiuti che rappresenta una delle più grandi realtà legata al riciclo. Quando nel 2005 Mai Iskander si è trovata di fronte a questo mondo ha cominciato a filmare alcuni ragazzi appartenenti a questa comunità, documentandone la loro quotidianità, i loro sogni e le loro speranze, affrontando un tema (come lo smaltimento dei rifiuti) di sempre più drammatica attualità.

ORE 16

PLASTIC PLANET - PIANETA DI PLASTICA

Austria, Germania/Germany, 2009, 95 min. di regista Werner Boote

Menzione speciale Consulta degli Studenti

 

Materiali come la plastica hanno caratterizzato la seconda metà del secolo scorso, invadendo in maniera esponenziale la nostra esistenza fin negli aspetti più quotidiani. L’impatto ambientale di tale diffusione vertiginosa è però devastante, così come i possibili rischi per la salute umana e animale. Werner Boote ci guida così in un viaggio alla scoperta di un supporto che fin dalla sua nascita doveva rendere la vita di tutti i giorni più facile, economica e addirittura più sana e di cui ci mostra invece i numerosi problemi e pericoli a esso associati, come gli additivi tossici utilizzati durante la sua produzione o il lunghissimo ciclo vitale.

Write comment (0 Comments)

L'HOMME AUX SERPENTS – L’uomo dei serpenti

Francia 2009, 88 min. di Eric Flandin

Menzione Speciale Concorso internazionale documentari

Franz Florez guida lungo le strade della Colombia un autobus pieno di serpenti, presentandoli durante le soste alla popolazione incuriosita. Addentrandosi sempre più all’interno del paese, l’uomo si troverà ad affrontare pericoli ben più insidiosi di quelli rappresentati dai rettili che lo accompagnano: dai guerriglieri che da decenni si scontrano con le forze armate ai coltivatori di coca, fino a un indio che sembra nascondere molti segreti e un ambientalista non più tanto giovane. E giungendo, alla fine del viaggio, a un vero paradosso: una guerra civile può forse rappresentare l’unica salvezza per proteggere una straordinaria biodiversità come quella colombiana.

Ingresso libero. Via Appia Antica, 42. Infoline: 06 5135316 o ecoistituto.roma.it Parcheggio via Appia Antica 50 (accanto alla fontanella). Bus 118 e 218. Bici: ciclabile Colombo raccordo Circonvallazione Ardeatina

CINEMA PER L'AMBIENTE

RASSEGNA DI FILM DEL 13° FESTIVAL DEL CINEMAMBIENTE

Programma completo della rassegna su http://www.parcoappiaantica.it/it/pdf/pieghevole02.2011.pdf

Write comment (0 Comments)

 

Il nuovo appuntamento della rassegna Cinemambiente, in corso a Roma nella sede del Parco dell’Appia Antica fino al 17 aprile, affronterà il tema caldissimo della gestione della risorsa acqua.
Life for sale – Vita in vendita del regista greco Yorgos Avgeropoulos, nel 2010 a Torino ha vinto il Consorso internazionale Documentari. Cosa accadrebbe se le intere riserve idriche del pianeta appartenessero ad aziende private? Nascerebbe un vero e proprio mercato dell’acqua in cui, come nel caso del petrolio, poche persone avrebbero la possibilità di dettare un prezzo, oltre che di accumulare enormi profitti? In Cile questo già accade. Un bene primario, libero e fondamentale diventa così un lusso che non tutti si possono permettere. E anche nel deserto di Atacama, uno dei luoghi più aridi della Terra, il fiume più importante dell’intera zona appartiene alle industrie minerarie che ne utilizzano l’acqua per estrarre il rame, compromettendo così l’esistenza di tanti indios e nativi.
Yorgos Avgeropoulos ha lavorato come giornalista televisivo, prima di creare, nel 2000, Exandas, un programma grazie al quale ha realizzato numerosi documentari, tra cui Delta Oil's Dirty Business e 49 Words for Snow, entrambi presentati a CinemAmbiente.

Al termine della proiezione dibattito con la partecipazione del Comitato nazionale per l’acqua pubblica. Ingresso libero. Via Appia Antica, 42. Infoline: 06 5135316 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Rassegna Cineambiente da Torino a Roma è finanziata dall'Assessorato all'Ambiente della Regioen Lazio e promossa dall'Associzione Ecoistituto.

Write comment (0 Comments)

ON LINE IL PROGRAMMA DI PRIMAVERA ADULTI E BAMBINI. AL VIA LE PRENOTAZIONI PER I 5 APPUNTAMENTI DI CANCELLI APERTi

 

Ecco i 5 appuntamenti in anteprima per gli abbonati alla Newsletter. Vi ricordiamo che partecipare alle visite di Cancelli Aperti è obbligatoria la prenotazione (tutti i giorni dalle 9.30 alle 16.30 tel. 06 5135316 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)  e la Carta Amici del Parco (http://www.parcoappiaantica.it/it/pdf/Appia-card2008.pdf)

L’iniziativa Cancelli Aperti è realizzata dall’Ente Parco Regionale dell’Appia Antica, in collaborazione con: Pontificia Commissione di Archeologia Sacra, Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma, Proprietà Greco e Proprietà Passarelli.

.

Domenica 20 marzo

Il Sepolcro degli Equinozi sulla via Appia antica

Uno dei più interessanti sepolcri ipogei della via Appia, all’interno di una proprietà privata. Massimo 20 persone. Ore 11 via Appia antica 187 a (altezza vicolo di Tor Carbone)

 

Domenica 10 aprile

La catacomba di Vigna Chiaraviglio

La rete di gallerie tra la catacomba di S. Callisto e quella di S. Sebastiano viene eccezionalmente aperta ai visitatori. Massimo 20 persone.

Ore 11 via Appia antica 126

Venerdì 15 aprile

La ex Cartiera Latina

Il complesso della ex Cartiera Latina, tra i pochi impianti industriali sopravvissuti nella città di Roma, è una struttura unica nel suo genere ed eccezionale per la posizione strategica a ridosso delle Mura Aureliane ed unisce idealmente l’Appia Antica alla via Cristoforo Colombo. Massimo 30 persone. Ore 11 via Appia Antica 42

 

Domenica 8 maggio

Il Sepolcro di Cecilia Metella e il Castrum Caetani da una prospettiva mai vista.

Una vasta proprietà privata alle spalle del Sepolcro di Cecilia Metella apre i cancelli ai visitatori, che potranno ammirare il lato orientale del Monumento, normalmente non visibile dalla via Appia, e percepire così il Castrum Caetani nella sua interezza. Massimo 20 persone.

Ore 11 via Appia Antica 167

 

Domenica 29 maggio

La via Appia dimenticata

Passeggiata alla scoperta del VI miglio della via Appia antica, con visita all’azienda agricola di via Appia Antica 300. Previsto contributo per navetta a/r.

Ore 9,30 Punto Info via Appia antica 58

Write comment (0 Comments)

XI MUNICIPIO: E’ EMERGENZA ARCHEOLOGIA

IL CASO DELLA BASILICA DI SAN PAOLO E DI GROTTA PERFETTA
...

Incontro con la cittadinanza, la stampa, le istituzioni
Libreria Rinascita Ostiense
Via Prospero Alpino, 48. Tel 06 57289729
Mart . 15 Febbraio ore 12.00


intervengono:

Allan Ceen, Prof. di Storia dell'Urbanistica, Studium Urbis
Giorgio Muratore, Prof. Storia dell'Architettura Contemporanea
Renato Nicolini, Architetto
Mariarosa Patti, Archeologa

modera Angela Camuso, giornalista



Una colata di cemento seppellirà l’arte, la storia e la memoria. In XI municipio è emergenza: progetti urbanistici e costruzioni abusive contribuiranno a quello scempio del territorio che ormai investe la capitale e la campagna romana. A Grotta Perfetta, come a ridosso della Basilica di San Paolo, considerato dall’Unesco patrimonio dell’umanità, ruspa selvaggia procede senza sosta. Nel primo caso, in un quartiere già privo di un qualsiasi luogo di aggregazione e di spazi culturali, i resti archeologici di una villa romana con necropoli, mausolei e una rete viaria in perfette condizioni, piuttosto che essere valorizzati al posto di essere valorizzati per creare un legame tra la periferia e la città antica, verranno calpestati da un comprensorio edilizio di dimensioni mastodontiche (ben 400mila metri cubi di superficie) secondo il progetto I-60, che prevede palazzi alti otto piani, alberghi e l’ennesimo centro commerciale. Nell’area attigua alla Basilica di San Paolo, invece, in barba alle leggi urbanistiche e ai regolamenti comunali, il Vaticano sta realizzando un nuovo centro sanitario collegato all’ospedale Bambino Gesù, con un edificio di quattro piani, per 23 mila metri cubi, sopra i resti di una Villa della Roma imperiale e del cimitero del santo.


I cittadini dell’XI municipio, riuniti in associazioni di tutela e comitati di difesa del territorio

per info:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell. 331.6379346
giuseppinagranito@libero.it cell. 3336954536

Write comment (0 Comments)

FOTOGRAFIA: APERTO SU FLICKR IL GRUPPO UFFICIALE DEL PARCO DELL’APPIA ANTICA

E' nato il gruppo ufficiale del Parco dell'Appia Antica su Flickr, il più importante network di condivisione di fotografie on-line. Aspettiamo anche i vostri contributi

http://www.flickr.com/groups/parcoappiaantica/

FORMA URBIS: IN EDICOLA IL PRIMO DI QUATTRO SPECIALI DEDICATI AL PARCO REGIONALE DELL’APPIA ANTICA

Da oggi è in edicola allegato al mensile Forma Urbis il primo di quattro speciali dedicati al Parco Regionale dell’Appia Antica. Le altre uscite sono previste per marzo, aprile e maggio. Autrice degli speciali è Caterina Rossetti, archeologa, in forze al Servizio Comunicazione del Parco e promotrice del programma di visite e colloqui “Cancelli aperti”. Ogni speciale propone un itinerio di visita: il primo La via Appia antica, I-IX miglio; il secondo La via Appia antica, IX-XI miglio; il terzo La Valle della Caffarella e il quarto Le Tombe della via Latina, Tor Fiscale e l’Area degli Acquedotti. Gli speciali possono essere acquistati anche separatamente dalla rivista al costo di 1,50 euro.

PROGRAMMA DI PRIMAVERA: SI COMINCIA IL 19 MARZO E SI CHIUDE A META’ LUGLIO. I PUNTI INFO RIAPRONO DOMENICA 6 MARZO

Dalla prima domenica di marzo riapriranno tutti i Punti Informativi del Parco. Da sabato 19 marzo il via il lungo Programma di visite eventi primavera – estate. Quest’ anno saranno, infatti, previsti appuntamenti fino al 15 luglio. Domenica 20 grande apertura con iniziative in tutte le aree del Parco e in particolare agli Acquedotti.

Il 15 maggio Festa della Campagna Romana ai nuovi casali di Tor Fiscale. Il programma completo sarà disponibile nel sito del Parco dalla prima settimana di febbraio.

Previste, come sempre, iniziative per tutti i gusti e per tutte le età; tanti i trekking e le visite notturne, ma anche le proposte culturali di Cancelli aperti.

Per partecipare alle visite sarà previsto un contributo di 3 euro, partecipazione gratuita per chi ha la Carta Amici del Parco (5 euro, validità 12 mesi).

SOTTERRANEI DI ROMA PROPONE UN CORSO D’INTRODUZIONE ALLA SPELEO ARCHEOLOGIA


Il Corso introduttivo di Speleo Archeologia permette, a qualunque neofita, di approcciare alle metodologie di studio delle cavità artificiali di interesse archeologico.

Si potranno visitare siti completamente inaccessibili al normale pubblico, attraverso una metodologia di studio e di ricerca scientifica propria della nostra organizzazione, la prima nella Capitale, per progetti in corso di studio.

Il nostro percorso formativo, nuovo e rivoluzionario, permetterà di farvi approfondire lo studio dei Sotterranei di Roma, in funzione della vostra disponibilità e del vostro interesse evidenziando quali sono le metodologie di ricerca, le tecniche di indagine e le attività utili a questa disciplina.
I corsi vengono organizzati tutti i mesi, ad eccezione del mese di agosto e di dicembre.

Per ulteriori informazioni, visitateci su http://www.sotterraneidiroma.it

Write comment (0 Comments)

A FEBBRAIO PRIMO CORSO PER RACCOGLITORI DI TARTUFI ( L.R. 82/88)

Il corso si terrà presso il Punto Informativo Appia Antica (via Appia Antica, 58) dall’ 8/02/2011 al 15/02/2011 e sarà curato dall’Gruppo Micologico Laziale.

L’orario sarà dalle 17.30 alle 20; il corso partirà con un minimo di 15 iscritti. Il costo di 30 euro di cui 10 da versare al momento della preiscrizione.

I corsisti per ottenere l’abilitazione alla raccolta dei tartufi su tutto il territorio nazionale dovranno sostenere un esame . E’ indispensabile  la pre-iscrizione che dovrà essere fatta almeno 30 giorni prima dell’inizio del corso, al fine di poter espletare per tempo gli adempimenti amministrativi necessari per presentarsi all’esame.

 

Iscrizioni: 06 5135316 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Write comment (0 Comments)
 



© 2016 Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella | DISCLAIMER | COOKIE POLICY | Hosting by Bsnewline

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su “Più informazioni”