VITE DI PLASTICA AL CAFFE LETTERARIO

Il Caffè Letterario Roma e l'ossessione per la chirurgia

 

 

La quinta di una serie di rassegne cinematografiche mensili organizzate dal
Bibliocaffè Letterario a cura di Rosina Abalsamo e Antonello Morsillo.

Verranno toccati i temi più vari dall’emigrazione all’amicizia, dall’omofobia all’infanzia. Istantanee di vite da non dimenticare.
Le proiezioni saranno precedute da una breve introduzione al film e al regista dei curatori della rassegna.

Mercoledì 5 marzo ore 18.30
Proiezione del film
LO SPECCHIO HADUE FACCE
di
André Cayatte.Marie
-
Josè è una donna sensibile e delicata, dal volto deturpato da un naso deforme e ridicolo. Quando un amico del marito decide di operarla gratuitamente, la donna accetta, diventando bella e affascinante. Questa trasformazione provoca un cieco
rancore nel marito: egli non vuole vivere con una donna la cui bellezza gli sembra ormai troppo distante.

Mercoledì 12 marzo ore 18.30
Proiezione del film
LA MORTE TI FA BELLA
di
Robert Zemeckis.
-
Madeleine ed Helen sono due ex amiche vicine al
la cinquantina, ora rivali in amore,
che pur di restare giovani ricorrono agli elisir di lunga vita di una strega, con
risultati imprevedibili.

Mercoledì 19 marzo ore 18.30
Proiezione del film
TIME
di
Kim Ki-duk.

Seh-hee è profondamente innamorata di Ji-woo ma teme che il passare del tempo possa indebolire il loro rapporto. Seh-hee diventa sempre piú gelosa e il compagno non riesce piú ad amarla come vorrebbe. Esasperata la giovane donna fugge per
sottoporsi ad un intervento di chirurgia plastica con la speranza di riaccendere la passione perduta. Ji-woo,disperato per la scomparsa della compagna,ritornasull'isola dove avevano trascorso insieme momenti felici. Sarà l'incontro con una donna misteriosa a cambiare le sorti del loro destino.

INGRESSO LIBERO

www.caffeletterarioroma.it