NUOVA STAGIONE TEATRO PALLADIUM GARBATELLA

LA NUOVA STAGIONE del Palladium-Garbatella



Martedì 21 Ottobre 2014 - ore 12:00
Centro di Studi italo-francesi, Sala Capizucchi
piazza di Campitelli 3 - Roma

Conferenza Stampa

Martedì 21 ottobre, alle ore 12,00, nella Sala Capizucchi del Centro di Studi italo-francesi (piazza di Campitelli 3, Roma) il Rettore dell’Università Roma Tre Mario Panizza aprirà la presentazione della nuova stagione del Teatro Palladium, ricca di appuntamenti dedicati a teatro, musica, cinema, poesia, danza, letteratura, fotografia, nel segno della contaminazione e dell’interdisciplinarità, con riprese di celebri allestimenti e nuove produzioni. Saranno presenti anche alcuni protagonisti degli spettacoli.

Tra ottobre e dicembre 2014, all’interno di un programma intenso, articolato in sei sezioni, artisti rinomati (tra gli altri Franca Valeri, Mariano Rigillo, Laura Lattuada, Maria Rosaria Omaggio, Francesca Golia, Claudio Amendola, Patrizia De Clara, Brizio Montinaro) saliranno sul palco universitario insieme o accanto a giovani promesse.

In equilibrio tra il classico e il contemporaneo, la scena del Palladium accoglierà eventi importanti, di grande spessore culturale: non solo pièces con interpreti di massimo livello, ma anche una serata dedicata a Shakespeare con la partecipazione del Globe Theatre di Londra e di Roma, un ciclo di letture dedicate a Gabriel García Márquez, due giornate di teatro ispanico contemporaneo, concerti jazz e di musica corale e da camera, proiezioni cinematografiche, incontri con attori e registi.

Accanto all’ampio ventaglio di spettacoli, il programma propone una serie di lezioni aperte agli studenti e al pubblico, incentrate su alcuni titoli del cartellone, che si terranno nelle sedi dell’Università Roma Tre parallelamente e propedeuticamente alla stagione teatrale.

In un momento di profonda crisi dello spettacolo a Roma e in Italia, l’Università Roma Tre intende far sentire la propria voce e il proprio impegno per la promozione e la diffusione della cultura, attraverso un’idea di teatro fondata principalmente sulla formazione dei giovani, sul rapporto fra tradizione e sperimentazione, sull’approfondimento culturale, sul coinvolgimento della comunità accademica, della città e del territorio.

Comments powered by CComment

EVENTI&SERVIZI

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

PARTNER

 

 

© 2016 Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella | DISCLAIMER | COOKIE POLICY | Hosting by Bsnewline