ASD PODISTICA RIONE GARBATELLA CARICA RAGAZZI

ASD PODISTICA RIONE GARBATELLA ALL'APPIA RUN

Dopo circa un mese dall’ultima prestazione di squadra, i podisti della Garbatella si sono ritrovati domenica 9 aprile allo Stadio delle Terme di Caracalla per disputare una delle gare più belle della nostra città, ovviamente dopo la Corriallagarbatella, ovvero l’Appia Run. La gara, giunta alla 19 esima edizione ha raggiunto ormai una sua precisa identità ed il percorso, modificato negli ultimi anni è collaudato con l’inserimento della salita di Porta Latina poco dopo la partenza; a seguire va sulla leggendaria Appia Antica e poi, il passaggio davanti la tomba di Cecilia Metella con il suo famoso lastricato, l’attraversamento del parco della Caffarella, il ritorno verso l’Appia Antica davanti al Quo Vadis e, felice novità di questa edizione, l’inversione del rettilineo di arrivo da parte degli organizzatori che hanno posto la finish line dove lo è normalmente nelle gare su pista, aumentando così l’emozione di ciascun atleta al taglio del traguardo. Per un totale di poco meno di 13 km anche quest’anno la competizione ha visto oltre 3700 classificati; tra questi, una nutrita rappresentanza della Podistica Rione Garbatella con ben 12 atleti iscritti e pure arrivati !!.

                                          
Cronaca: ancora una volta l’apripista della squadra è stata la Gazzella della Garbatella, Alessandro GRECO, che praticamente si scatena su questo percorso che normalmente è il suo terreno di allenamento e termina in 51’e 42” migliorando addirittura di circa 5’ la prestazione dello scorso anno. Ottima la prestazione del Maestro Enrico CAJUSI che ritorna alle gare dopo un lungo periodo di inattività agonistica caratterizzato da infortuni vari chiudendo con uno strabiliante 55’ e 43” e migliorando sensibilmente la gara dello scorso anno  di circa 7’. Si confermano su eccezionali livelli Massimiliano MORONI in 57’ e 53”; Fabrizio LAZZARI in 59’; Simona BASILE e Francesco MINCHILLO in 1 ora precisa, che confermano di rappresentare per la giovane Podistica Rione Garbatella una vera garanzia per la loro eccezionale professionalità, spirito di sacrificio oltre che di alto rendimento agonistico nelle gare che disputano. Soddisfacente la gara di Augusto BOGGI in 1h e 5’ anche lui ritornato alle gare dopo lunga inattività, sostanzialmente positiva la condotta di Paolo Emilio MAZZANTI che ha chiuso in 1h 07’; stoica la gara di Fabio Giuntella ancora convalescente all’infortunio muscolare che lo ha colpito nel Trofeo Lidense ma che sentendo l’odore di casa, non ha voluto mancare all’appuntamento chiudendo generosamente in 1h e 10’. Ma la 19 esima edizione dell’Appia Run è stata caratterizzata dalla partecipazione delle atlete della Podistica Garbatella: Daniela LONGIAVE (1h 15’), Sandra BALDASSARRE (1h 17’) e AnnaMaria EVANGELISTI  (1h 30’) al loro esordio stagionale che, dopo una lunga assenza dalle corse, sono rientrate alla grande con questa gara. Poco conta il tempo di arrivo, molto conta invece, la contentezza e la presenza veramente gradita di tre autentiche sportive che con non pochi sacrifici profusi negli ultimi mesi, hanno accettato la sfida per essere presenti a questo appuntamento.
All’interno dell’area ospitalità dello Stadio Nando Martellini – Terme di Caracalla -, ha fornito il suo cordiale e prezioso contributo l’amico Luciano CICCONE titolare della PLANET SPORT RUNNING, che ha ospitato gli atleti della Podistica nel proprio “Gazebo” offrendo loro accoglienza, cordialità, simpatia e tutto il necessario per affrontare al meglio la gara. La domenica dei podisti della Garbatella non si è fermata ai partecipanti dell’Appia Run ma si è estesa fino in Toscana, dove un’ottima prestazione di Emiliano MORONI, ha chiuso la mezza  maratona di Firenze in 1h 31’ e 51”.  Inoltre, pur non partecipando, ma dimostrando un forte attaccamento alla squadra, si sono resi protagonisti anche i reduci dalla Maratona di Roma di domenica scorsa, i prodi Fabio VALLETTA e Alessandro DI MEO che hanno accolto all’arrivo uno ad uno, tutti i nostri atleti; non è mancato inoltre l’incitamento di Mirella TROTTI e Claudio SABATINI quando hanno attraversato il parco della Caffarella e quella di Massimo DAVID al passaggio dei corridori su Via Cilicia mentre, pur ricevendo una foto di Margareth BOCHICCHIO che testimoniava la propria presenza, non sappiamo quel “anche noi ci siamo” a quale luogo si riferisse !!!.. Scherzi a parte … rinnovo il mio sentito ringraziamento ai protagonisti della giornata di oggi con l’augurio di trovarci tutti insieme con lo stesso entusiasmo nella prossima occasione. Saluti sportivi.
Roma (Garbatella), 9 aprile 2017
Walter GRAZIANI
Presidente ASD Podistica Rione Garbatella

 



© 2016 Associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella | DISCLAIMER | COOKIE POLICY | Hosting by Bsnewline

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su “Più informazioni”